Greta Moroni (Istituto Secoli) ha vinto il premio "Ecologic Concept Prize" in Cina

La 23enne milanese Greta Moroni, studentessa dell'Istituto Secoli di Milano, ha vinto il 12 dicembre scorso a Shenzhen l’"Ecologic Concept Prize", insieme a una borsa di studio, con la sua collezione di abbigliamento femminile Primavera-Estate 2018 dal titolo “Utopia for a positive world”.

Una delle creazioni di Greta Moroni - Istituto Secoli

La Moroni è stata infatti l’unica italiana selezionata da una giuria di esperti del settore moda per la finale della prima edizione dell’International "Ecologic Fashion Design Contest", lanciato lo scorso marzo durante la Shenzhen Fashion Week, il primo concorso cinese dedicato al rispetto ambientale. L’evento è stato organizzato dal Shenzhen Economic Trade & Information Technology Committee e dalla Shenzhen Garment Industry Association. Il tema della competizione è Awakening-Original, Green, Healthy. Il suo obiettivo è diffondere un nuovo concetto di cultura eco-responsabile nella moda, aumentando consapevolezza e responsabilità sociale su questo tema, sul quale solo da poco la Cina ha cominciato a sensibilizzarsi.
 
I capi realizzati da Greta Moroni vogliono essere la traduzione di un’utopia realizzabile: è possibile vivere in un posto migliore e diffondere messaggi positivi, indica la nota ufficiale. La collezione, estremamente versatile, abbraccia una filosofia di vita attenta alla natura e invita a una riflessione profonda sull’inquinamento globale. La tavolozza dei colori gioca con i toni del bianco e del nero, con grande ricerca sui materiali e attenzione all’ecosostenibilità: cotone biologico, canapa, lino, e filato newlife prodotto al 100% con bottiglie di plastica riciclate. Ricami handmade e prorompenti scritte all-over arricchiscono le creazioni della designer emergente.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Creazione