Giuseppe Giovannetti nominato CEO di Gabriela Hearst

Gabriela Hearst ha annunciato la nomina dell’italiano Giuseppe Giovannetti come suo nuovo (e primo in assoluto) Chief Executive Officer.

Una sfilata del marchio Gabriela Hearst - Gabriela hearst website

Il manager è entrato nell’azienda di abbigliamento e accessori già nel 2017 con il ruolo di consulente. Giovannetti è stato il CEO del marchio Tomas Maier dal 2014 e prima ancora Presidente dell’area Americhe di Bottega Veneta dal 2011.
 
Giovannetti riferirà al consiglio d’amministrazione di Gabriela Hearst e supervisionerà tutte le operazioni all'interno dell'azienda, a fianco di Gabriela Hearst, incluse la distribuzione globale di Gabriela Hearst nei principali mercati chiave internazionali, la gestione della produzione in Italia e la supervisione dei team di design e produzione a New York.
 
“Siamo entusiasti di avere Giuseppe come CEO di Gabriela Hearst, perché vanta una profonda conoscenza del vero lusso e del retail, nonché una vasta esperienza gestionale, nella vendita al dettaglio, nella strategia di business e nella finanza. La sua gentilezza, l’apertura mentale per pensare al di fuori delle vie tradizionali e il suo impegno ad agire in modo sostenibile all'interno delle nostre vite personali e professionali, lo rende il perfetto leader nella nostra cultura aziendale”, ha dichiarato Gabriela Hearst in un comunicato.
 
Nata in Uruguay, Gabriela Hearst è cresciuta nel ranch di famiglia circondata da cavalli e bestiame. Un imprinting culturale autentico e rustico che ha ispirato il suo stile. La Hearst ha lanciato la propria label omonima nel 2015 (10 anni dopo aver lanciato il brand contemporary Candela), che da allora non ha mai avuto un CEO, in quanto era la fondatrice in persona a gestire ancora il lato commerciale dell’attività a fianco di quello creativo.
 
Nel 2016, la Hearst ha vinto la finale statunitense dell’International Woolmark Prize per l’abbigliamento femminile, insieme ai designer di Rochambeau, Laurence Chandler e Joshua Cooper, che l’hanno vinto per il menswear.Nel 2017 aprì nel mese di marzo un pop-up nel prestigioso store Le Bon Marché Rive Gauche di Parigi.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER