Gant promuove CEO Brian Grevy

Il marchio Gant, che ha sede a Stoccolma, ha annunciato che Brian Grevy, fino ad oggi responsabile marketing dell’azienda, ne diventerà Chief Executive Officer, ruolo in cui sostituirà Patrik Nilsson, che ha lasciato la società dopo 4 anni.

Brian Grevy è il nuovo CEO di Gant - Photo: Gant

La nomina di Brian Grevy ha effetto immediato. L’ex direttore marketing avrà l’obiettivo di creare un’esperienza d’acquisto fluida e armoniosa, di aumentare la reputazione del marchio e di ravvivare le vendite di Gant. Il manager riferirà a Thierry Guibert, presidente del consiglio d’amministrazione.
 
“Brian ha giocato un ruolo cruciale all’interno del nostro team direttivo e sono lieto di nominarlo CEO”, ha precisato Thierry Guibert. “La sua esperienza nella trasformazione dei marchi, in un ambiente in perpetua evoluzione, l’ha reso indispensabile da Gant. In futuro, le sue competenze e la sua curiosità senza limiti saranno preziose, soprattutto perché attualmente stiamo attraversando una nuova fase della nostra storia”.
 
Da quando è entrato a far parte del marchio di abbigliamento nel 2016, Brian Grevy ha messo in atto un piano per conquistare la fiducia dei consumatori sul mercato attuale. Il professionista può vantare 20 anni d’esperienza nella gestione del business, e nello sviluppo di marchi e prodotti.
 
“Gant possiede un patrimonio impressionante e un potenziale incredibile, ecco perché ho deciso di entrare in questa azienda. Il nostro obiettivo sarà continuare a rafforzare la nostra presenza su tutti i mercati grazie a numerose innovazioni. L’idea è di ottimizzare e sfruttare a fondo l'intera catena del valore”, spiega il nuovo AD.
 
Prima di approdare in Gant, Brian Grevy era il direttore generale della formazione presso il produttore tedesco di articoli sportivi Adidas.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroNomine