Furla rallenta nel 2018, ma continua a crescere in doppia cifra

Per Furla il 2018 si presenta "un pò più lento del 2017 per gli scenari complessi che dobbiamo affrontare. Ma stiamo crescendo a doppia cifra e siamo molto contenti". Lo ha detto il presidente dell'azienda, Giovanna Furlanetto, a margine del premio "attrattività finanziaria 2018", promosso da Gea-Consulenti di Direzione, HBR Italia e Arca Fondi Sg, con il patrocinio di Borsa Italiana.

Giovanna Furlanetto - Facebook/Fondazione Furla

L'imprenditrice invita il nuovo governo ad abbassare i toni, visto che "in cinque giorni”, dice con una battuta, “si sono già inimicati cinque paesi e si sentono ancora in campagna elettorale". Ma invece "quello che viene detto per bocca di un ministro fa eco".

Sul fronte internazionale e sui dazi, "guardiamo tutto con apprensione, comprese le fluttuazioni valutarie perché, lavorando all'85% fuori dall'Italia, se ne è afflitti a seconda di quello che succede in un mercato o nell'altro. Quindi bisogna stare bene attenti e solidi".

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Lusso - AccessoriBusiness