Foot Locker inaugura a Milano il suo più importante flagship europeo

Il 29 Giugno Milano si accende di musica e sport in occasione dell’apertura del più importante flagship store Foot Locker d’Europa. Il negozio, situato in Corso Vittorio Emanuele 24-28, si estende su una superficie di circa 300 mq suddivisi su tre piani e include anche il primo House Of Hoops Nike italiano e uno store-in-store di Adidas Originals.

Foot Locker
Una foto del nuovo store Foot Locker di Milano

Il gruppo americano, attivo sul mercato dal 1974, si attende infatti di realizzare i suoi migliori risultati in termini di fatturato proprio nel Bel Paese, suo mercato di riferimento in Europa per il wholesale. E così, da noi, ha deciso di fare le cose davvero in grande, affrontanto questo step nella capitale del fashion italiano con il supporto dei giganti mondiali dello sport. Ecco dunque un intero piano del negozio (il livello -1) riservato all’House Of Hoops Nike by Foot Locker, uno store-in-store dedicato esclusivamente al mondo del basket che fa parte di un format internazionale che mancava solo in Italia. In occasione dell'apertura verrà organizzato, nella vicina Piazzetta Liberty, un torneo di street-basket alla presenza della star NBA Andrea Bargnani e con una live performance del rapper italiano Marracash.

Ma non è tutto. Il primo piano del negozio milanese sarà infatti riservato ad uno store-in-store Foot locker di adidas Originals che verrà inaugurato il 1° luglio, alla presenza della star del rap italiano Fabri Fibra, che ha dato vita ad una calzatura personalizzata, la LA Trainers per Fabri Fibra, che sarà in vendita in limited edition di 40 paia a partire dal 2 luglio.

Per festeggiare l’apertura del flagship, anche Converse si è sbizzarrita in una collezione limitata di 200 paia numerate di Star Player EV Mid, raffiguranti sul lato esterno la scritta Milano e sulla linguetta superiore una corona che rappresenta il Castello Sforzesco.

Foot Locker
Una foto del nuovo store Foot Locker di Milano

Sono numerosi anche gli eventi organizzati in città per celebrare l'opening. Si parte il 29 giugno con la distribuzione in punti strategici di Milano di "Scan & Win": speciali flyer che, una volta presentati in negozio, saranno letti da uno scanner che assegnerà ad un fortunato sneaker lover un voucher da 1.000 euro da spendere in un solo giorno da Foot Locker. La Scan & Win promotion avrà luogo anche il 30 giugno e il 2 luglio. Inoltre, dalle 16 alle 18, il DJ hip hop Max Brigante darà il via ad una street performance che unirà i migliori freestyler d’Italia in spettacoli dentro e fuori lo store di Corso Vittorio Emanuele.

Il retailer di calzature americano Foot Locker Inc. possiede oggi oltre 3430 store nel mondo suddivisi su 21 paesi: 1144 negli Stati Uniti, 130 in Canada, 518 in Europa e 93 ripartiti tra Australia e Nuova Zelanda (dati aggiornati a Gennaio 2011). Il gruppo prevede di aprire 60 nuovi negozi Foot Locker entro l'anno, di cui 5 in Usa, 40 nel resto del mondo; 5 saranno dei Kids Foot Locker e 10 ad insegna CCS (società acquisita da Foot Locker nel 2008 per 73 milioni di euro specializzata nella vendita online di abbigliamento, scarpe e accessori per lo skateboard).

Forte, nel primo trimestre, di un fatturato di 1,45 miliardi di dollari, in crescita del 13,3% rispetto agli 1,28 miliardi dell’anno precedente, Foot Locker ha visto l’utile netto raggiungere i 94 milioni di dollari, in aumento del 76% contro i 54 milioni dello stesso periodo del 2010.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

SportDistribuzione