Fiera Milano, ricavi in aumento nei 9 mesi ma conti in rosso

Fiera Milano archivia i primi 9 mesi dell'anno con ricavi in crescita a 186,9 milioni, rispetto ai 178 milioni dello stesso periodo del 2016. Peggiorano margini e risultato prima delle imposte. L'Ebitda scende a 2,7 milioni dai 14,6 milioni del 2016 per effetto del terzo trimestre con un mol negativo per 10,8 milioni riflettendo il posticipo di una manifestazione.

Fiera Milano

Per l'intero esercizio Fiera Milano prevede un mol in consistente miglioramento rispetto al 2016 nonostante costi straordinari per la riorganizzazione del governo societario.

Il risultato prima delle imposte è negativo per 5,3 milioni per effetto della perdita di 13 milioni nel terzo trimestre.

I risultati del trimestre "risultano in linea con le aspettative”, ha affermato l'AD Fabrizio Curci, “risentendo della stagionalità titpica del nostro business". Da settembre sono ripartiti con grandi numeri i principali eventi fieristici e congressuali.

Fonte: APCOM

Business