Emanuela Caruso Capri apre a Roma

Emanuela Caruso Capri, che realizza sandali e borse-gioiello dall'animo rétro ma rivisitati in un mood contemporaneo, realizzati artigianalmente in Campania e totalmente Made in Italy nella confezione e nei materiali (cuoio, pelle naturale, elementi di decorazione), ha inaugurato pochissimi giorni fa il suo primo negozio monomarca romano.

Un sandalo infradito by Emanuela Caruso Capri

Il flagship store, situato nella centralissima Via Frattina al civico 103/A, a due passi da Piazza di Spagna, esprime appieno gli elementi di raffinatezza ed originalità caratteristici del brand.

Progettato dall’architetto Giampiero Panepinto, lo spazio è stato concepito come un piccolo, accogliente ed esclusivo negozio di “preziosi”. L'ambiente combina l’intensità del marmo, del legno e dell’ottone con elementi tipici della tradizione caprese, come le ceramiche incastonate fra le travi del soffitto, o le gigantografie dei faraglioni di Capri utilizzate come sfondi espositivi.

Un'altra creazione di Emanuela Caruso Capri

Per le sue collezioni, Emanuela Caruso Capri, che oggi è arrivata a proporre oltre 125 modelli diversi di prodotti, offre un servizio di personalizzazione. Le creazioni della stilista campana si possono acquistare anche online e c'è anche una collezione autunno-inverno.

Il nuovo negozio monomarca di Emanuela Caruso (ex modella che ebbe l'idea di creare il proprio marchio ispirandosi a un gioiello ereditato) si aggiunge ai flagship che l'azienda possiede a Capri e Portofino. Le collezioni del brand sono inoltre distribuite in circa 200 selezionati punti vendita in Italia e all’estero, dalla Russia alla Cina, dagli Stati Uniti a Dubai, da St. Barth a St. Tropez.

Borsetta by Emanuela Caruso Capri, AI 2016/17

La prima collezione di Emanuela Caruso Capri nacque nel 2007 e si componeva di soli 15 pezzi. A due anni dal debutto, il brand inaugurò il suo primo store monomarca a Capri, seguito nel 2011 da quello di Portofino. Negli ultimi 2 anni il brand ha visto un aumento delle vendite del 20%, facendosi apprezzare sia in Italia che all'estero, tanto che i mercati stranieri coprono oggi il 65% del volume d’affari, con una presenza del brand in Cina, Giappone, USA, Russia, Europa (Germania, Regno Unito, Francia, Belgio) e Turchia. Nei piani futuri del brand, il rafforzamento della propria presenza distributiva nel mercato USA.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeDistribuzione