EMI partecipa per la prima volta al salone Centrestage di Hong Kong

Ente Moda Italia debutta con la Moda Italiana al Centrestage, la fiera internazionale di abbigliamento, calzature e accessori uomo e donna, che si tiene ad Hong Kong dal 6 al 9 settembre 2017, negli spazi dell’Hong Kong Convention and Exhibition Center. La partecipazione affianca alla presenza già consolidata di EMI al salone Chic di Shanghai con una selezione di aziende italiane.

 
Organizzato da HKTDC, il nuovo salone Centrestage è nato nel settembre 2016 come piattaforma annuale per presentare collezioni di abbigliamento e accessori dallo stile contemporaneo. La prima edizione ha registrato circa 8.000 operatori specializzati intervenuti, provenienti da tutto il Sud-est asiatico, alla ricerca di nuove proposte da inserire nel mercato cinese. Questa edizione vede la presenza di oltre 200 brand da tutto il mondo.

“Nella strategia di penetrazione del mercato cinese, Hong Kong rappresenta sicuramente una tappa fondamentale”, ha dichiarato Alberto Scaccioni, Amministratore Delegato di Ente Moda Italia. “Oltre ad essere riconosciuta come trendsetter per il fashion e lifestyle, Hong Kong è uno dei principali centri economici della regione, e con la sua politica di dazi agevolata è una porta di accesso privilegiata verso la Cina e i paesi del Sud Est Asiatico”.
 
Creata nel 1983 su iniziativa di Sistema Moda Italia e del Centro di Firenze per la Moda Italiana, EMI organizza la partecipazione di qualificate aziende italiane ad alcune delle più importanti manifestazioni fieristiche internazionali, tra cui CPM Collection Première Moscow, NY Women's - Coterie, Edit, Stitch a New York, Project Womens a Las Vegas, Central Asia Fashion ad Almaty (Kazakistan), La Moda Italiana@CHIC a Shanghai, La Moda Italiana a Seoul in Corea del Sud e Centrestage a Hong Kong.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriSaloni / fiere