Douglas acquisisce Limoni e La Gardenia

Leading Luxury Group (LLG), a cui fanno capo le catene di profumeria Limoni e La Gardenia, ha annunciato l’acquisizione di Limoni S.p.A. e La Gardenia Beauty S.p.A. da parte di Profumerie Douglas S.p.A., controllata italiana di Douglas GmbH, catena tedesca di cosmetici e profumeria.

Una beauty lounge di Limoni

“Questa operazione rappresenta il culmine di una serie di iniziative intraprese nel corso degli ultimi quattro anni al fine di integrare, rafforzare ed espandere i network di Limoni e La Gardenia. Siamo convinti che l’integrazione tra LLG e Douglas permetterà di offrire un miglior servizio ai nostri clienti”, ha sottolineato Enrico Ceccato, Managing Partner di Orlando Italy, il fondo di private equity che controlla le due aziende.

Il closing, subordinato al soddisfacimento delle condizioni tipiche per questo genere di operazioni, riguarderà i circa 500 punti vendita delle due insegne, distribuiti su tutto il territorio nazionale, che costituiscono oltre il 50% del totale delle catene di profumerie e il 22% del totale del settore della cosmesi in Italia. Le società coinvolte non hanno rilasciato i dettagli finanziari dell’operazione.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

BellezzaBusiness