Docente GB, moda anni 80 era brutta

Perche' asimmetrica e quindi contro le leggi della natura




(ANSA) - LONDRA, 5 GIU - La moda degli anni Ottanta era brutta perche' andava contro le leggi dell'evoluzione, afferma un docente di Oxford. Lo studioso afferma che l'evoluzione ci ha insegnato ad apprezzare la simmetria, e che ne siamo attratti. Gli 'eighties', il decennio dei Duran Duran, degli Spandau Ballet e di Cyndi Lauper con i loro tagli di capelli asimmetrici e gli abiti pieni di sbuffi dei gruppi neoromantici, andavano contro questa legge naturale. (Nella foto Cyndi Lauper oggi)

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Moda - Prêt à porter Industry