Da Stella McCartney arriva la versione vegana delle iconiche Stan Smith

Le calzature vegetariane, ossia con pelli non provenienti da animali, sono una realtà da tempo (El Naturalista, Benvado, Camminaleggero e varie altre marche italiane, tedesche, spagnole soprattutto) per una nicchia, in realtà in assoluta progressione, di consumatori convinti ad estendere la cultura vegetariana, animal cruelty free, a tutto il mondo che li circonda, oltre al cibo innanzitutto accessori e abiti. Molto più di una moda come riduttivamente a volte si può credere: i consumatori consapevoli, che i report di analisi mondiali chiamano Clean Lifers, sono una delle novità della società contemporanea.

Le nuove Adidas Stan Smith vegane firmate Stella McCartney - ansa.it
 
In un'era in cui ogni cosa sta cambiando, sempre più brand si orientano verso la moda etica (vedi il percorso delle grandi maison sulle pellicce) venendo incontro a una platea sempre più grande di acquirenti. Indubbiamente tutta l'area ethical fashion è un settore in crescita assoluta.
 
Poi ci sono tra tanti segnali piccole svolte che accelerano i cambiamenti, come questo: Stella McCartney, la stilista inglese da sempre vegetariana e apripista di una moda consapevole (è forse al top dei fashion brand per reputation su questo argomento) si lancia sul settore scarpe realizzando, in linea con la collaborazione a lungo termine con Adidas (primavera/estate 2005, la prima!) un modello vegan dell'iconico Stan Smith di Adidas. Senza pelle e adatto ai vegetariani senza rinunciare allo stile o allontanarsi dal design originale.
 
Rendendo omaggio a Stan Smith, il suo volto rimane stampato sulla linguetta della destra mentre il ritratto e la firma di Stella adornano il piede sinistro. Una stella a righe a sostituisce la firma Adidas a tre strisce e viene stampata correndo lungo i fianchi. Il logo della designer accanto alle riconoscibili strisce bordeaux e blu si trovano sul tallone.
 
Da sempre vegetariana, Stella McCartney non usa pellami o pellicce nei suoi disegni e si è impegnata per la moda libera da crudeltà.
 
Si tratta della prima sneaker Adidas in pelle vegetale quella disponibile nei negozi dal 10 settembre per celebrare il compleanno di Stella quella settimana (compie 46 anni il 13 settembre la secondogenita di sir Paul McCartney e della prima moglie Linda), venduta in tutto il mondo al prezzo di 250 euro.

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Moda - ScarpeInnovazione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER