Cycle: espansione all’estero e brand extension

Cycle, il brand di jeanswear alto di gamma del Gruppo Italservices, prosegue con la propria strategia di crescita e di espansione all’estero, registrando ottimi risultati. Grazie al consolidamento della propria rete wholesale, tramite l’ingresso nei department store più prestigiosi in Svizzera, Belgio, Russia ed ex repubbliche sovietiche, e alle performance positive in aree come Scandinavia e Far East, il marchio ha visto raddoppiare in sole tre stagioni le vendite all’estero. Lo showroom inaugurato qualche mese fa a Milano, inoltre, ha consentito di aumentare il numero di retailer anche in Medio Oriente, in mercati strategici come Turchia, Kuwait e Israele.


Cycle jeans - Fall/Winter 2011

Importanti riscontri arrivano anche dalle operazioni di brand extension portate avanti dal marchio negli ultimi mesi. In primis, la partnership con il calzaturificio Galizio Torresi per la produzione in licenza di calzature a marchio Cycle, che hanno registrato un incremento del 20% nella seconda stagione. Anche la capsule collection di occhiali da sole, con tre modelli distribuiti per la P/E 2012 sul mercato italiano, ha ottenuto feedback positivi e sarà inserita in circa 150 negozi di abbigliamento: la collezione sarà ampliata per la P/E 2013.

“Stiamo raccogliendo i frutti di una strategia di crescita progettata e avviata circa due anni e mezzo fa, al fine di sfruttare al massimo le potenzialità del brand Cycle, soprattutto intensificando la penetrazione sui mercati esteri”, ha spiegato Mirco Rota, Sales and Marketing Director di Cycle. “Ed è proprio l’estero a darci le soddisfazioni più grandi, con un incremento in termini di campagna vendita del 35%, davvero notevole in un momento piuttosto critico per il settore. Il nostro obiettivo è di chiudere il 2011 a 32 milioni di euro di fatturato, con una crescita del 30% rispetto al 2010”.

Italservices SpA è l'azienda che disegna, produce e distribuisce i marchi Met, Chino&Friends, Cycle, Heavy Project, JFour, Sartoria Tramarossa, JColor, Nolita, Nolita Pocket, Ra-Re. e Ra-Re Kid. Il gruppo ha registrato un fatturato globale nel 2010 di 85 milioni di euro, realizzandolo sui principali mercati europei, nel Middle East, in Russia, in Giappone e in America.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DenimBusiness