Columbia Sportswear: il direttore operativo Bryan Timm lascia il proprio incarico

Columbia Sportswear ha annunciato la partenza di Bryan Timm, suo presidente e Chief Operating Officer, dopo 20 anni passati in azienda.

Columbia SW

Bryan Timm è approdato in Columbia nel 1997 come controllore di gestione. In seguito è diventato direttore finanziario, poi direttore finanziario e tesoriere. Secondo Timothy Boyle, il CEO di Columbia, Bryan Timm ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo del marchio, le cui vendite nel corso di questo periodo sono passate da 300 a 2.400 milioni di dollari (da 269,5 a 2.155,8 milioni di euro). Le responsabilità di Bryan Timm saranno assicurate da altri quadri dirigenziali.
 
Prima di arrivare in Columbia, Timm aveva occupato diversi posti di tipo finanziario da Oregon Steel Mills e KPMG. 
 
Più di recente, Timm “ha gettato le basi della crescita futura del marchio Mountain Hardwear e della nostra attività di vendita diretta ai consumatori”, ha dichiarato Timothy Boyle.
 
Prima di annunciare la partenza di Bryan Timm, Columbia ha promosso Davis Lawner Senior Vice President per l’America del Nord del business della vendita diretta ai consumatori. Negli USA, le vendite sono diminuite dell’1% nel primo trimestre, ma globalmente sono cresciute del 4%, a 543 milioni di dollari (487,8 milioni di euro).
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

SportNomine