Céline raddoppia la presenza in Toscana con un nuovo atelier

Céline, griffe francese leader nel settore della moda di alta gamma, raddoppia la presenza in Toscana: dopo l'impianto di Strada in Chianti nel comune di Greve (Firenze), apre anche a Radda in Chianti, in provincia di Siena, con un accordo di collaborazione di cinque anni con la Regione che interesserà le future opportunità di sviluppo, la formazione e progetti di ricerca e innovazione sui temi dell'industria 4.0.

Atelier di Céline in Toscana, a Radda in Chianti. - Ansa

Il protocollo è stata firmato il 24 luglio a Radda in Chianti. La produzione nell'atelier è partita già da un mese, con una trentina di assunti, per lo più giovani e giovanissimi, che hanno seguito un corso di formazione intensivo di sei settimane e già con un paio di modelli in confezione.

"E' uno dei risultati conseguiti grazie anche all'azione della Regione, che dal 2010 si è dotata di una struttura interna ("Invest in Tuscany") per attrarre investimenti dall'estero, aiutare imprenditori che sul territorio vogliono investire o che vogliono espandere aziende già presenti", commenta il presidente della Toscana Enrico Rossi.

Copyright © 2017 ANSA. All rights reserved.

Lusso - Prêt à porter Lusso - AccessoriLusso - AltroIndustryBusiness