Casa e arredo: nei primi 9 mesi del 2017 l'export Made in Italy vale 32 miliardi (+5%)

Nei primi nove mesi del 2017, l’export delle aziende italiane che operano nel settore casa, arredo, design e gioielli ha toccato quota 31,8 miliardi di euro, facendo registrare un incremento del 5% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente.

Destinazione export italiano del settore casa e arredo

Tra i maggiori mercati di sbocco figurano Francia e Germania con oltre 4 miliardi di euro, seguiti dagli USA con 2,8 miliardi. Tra i Paesi che hanno superato la soglia del miliardo anche Svizzera, Regno Unito, Spagna ed Emirati Arabi Uniti. L’incremento maggiore nel periodo ha riguardato la Cina, che ha messo a segno un +36,5%, seguita da Hong Kong (+18,9%) e dalla Turchia (+16,4%).
 
Nello specifico, a trainare la crescita delle esportazioni del settore sono state soprattutto Treviso, che rappresenta l’8,2% dell’export totale pari a 2,42 miliardi di euro, in aumento dell’8,3%; Milano (+8,8%), Vicenza (+4,6%) e Modena (+3%). Poco sotto si sono posizionate Alessandria con 1,6 miliardi (+35,7%), Arezzo con 1,5 miliardi (+8%), Brescia (+6,6%) e Monza e Brianza (+0,4%) con 1,4 miliardi circa.
 
Andando ad analizzare il dato per tipologia di prodotto, la categoria “Altri prodotti in metallo” ha riportato il valore dell’export più elevato, con quasi 7,7 miliardi di euro nei nove mesi (+7,5%); seguono a quota 7 e 5,2 miliardi di euro, rispettivamente, “Mobili” (+2,9%) e “Gioielleria, bigiotteria e articoli connessi - pietre preziose lavorate”; quest’ultima ha fatto registrare l'incremento maggiore (+13,3%), dovuto principalmente all’aumento della domanda proveniente dal Libano (+55%).
 
Dati incoraggianti per il settore che dal 26 al 29 gennaio si dà appuntamento a Rho Fieramilano per la manifestazione fieristica dedicata HoMi, a cui parteciperanno 1.463 aziende espositrici, di cui 25% estere, provenienti da 39 Paesi. Per l’occasione, InnovhubSSI, l’azienda speciale della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, ha organizzato l’evento "Lifestyle Industry Business Meetings at HOMI": 170 incontri one to one dedicati sia agli espositori che ai visitatori interessati a presentare nuove idee, a entrare in contatto con nuovi partner commerciali, tra cui negozi e piattaforme di e-commerce, e a scoprire nuove tecnologie.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

TessileDecorazioneArte della tavolaIndustria alberghieraBusiness