Cantarelli: all'asta nessuna offerta d'acquisto

Secondo quanto si apprende dalla stampa locale, l'asta per l'acquisto di Cantarelli, azienda aretina specializzata in abbigliamento maschile già in amministrazione straordinaria da gennaio 2016, sarebbe andata deserta. Il 24 marzo, giorno previsto per l'apertura delle buste, al notaio Pasquale Marino non sarebbe pervenuta nessuna offerta.

Lo stile Cantarelli

Secondo La Nazione, tre le ipotesi future: che venga aperta una nuova asta (l'ipotesi più accreditata), che il commissario chieda una modifica del programma trasformandolo in piano di ristrutturazione oppure che il mandato di vendita, che dovrebbe chiudersi entro settembre, finisca in un nulla di fatto.

All’acquisto di Cantarelli si erano interessati Emiliano Rinaldi, Sartoria Toscana e Fin Tes (ma alla fine quest’ultima aveva desistito a causa delle condizioni richieste per la cessione).

Al momento, dunque, la situazione è in stallo ed incerto il futuro dei 240 dipendenti dell'azienda.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Distribuzione