Camicissima: ancora travel retail in Arabia Saudita

Nuova incursione nel travel retail per Camicissima, l’insegna italiana di camiceria e abbigliamento, che dopo le recenti aperture nelle stazioni di Milano Centrale, Venezia Santa Lucia e Genova Piazza Principe annuncia l’opening di un nuovo store di 130 metri quadrati nell’aeroporto King Fahd International di Dammam, in Arabia Saudita, che con i suoi 78.000 ettari di superficie è uno dei principali dei Medio Oriente.
Il nuovo store Camicissima nell’aeroporto King Fahd International di Dammam

L’aeroporto saudita è stato progettato dagli architetti Yamsaki & Associates in partnership con la società Aero System International ed è caratterizzato dalla fusione di uno stile moderno e di design con l’antico stile islamico. Una moschea costruita sul roof top del grande parcheggio caratterizza lo skyline della struttura.
 
“Sono molto contento di questa nuova apertura nel segmento travel retail, che per noi oggi è estremamente interessante alla luce delle ottime performance che ci sta dando”, ha commentato Fabio Candido, CEO di Fenicia S.p.A., azienda a cui fa capo il marchio Camicissima. “Il nuovo store, inoltre, disponendo di una metratura ragguardevole per il canale, ci consente di testare l’accoglienza nel contesto aeroportuale anche della nostra collezione nel suo complesso”
 
Oltre al core business del brand, la camiceria, il negozio ospiterà l’offerta completa di Camicissima, che oggi comprende pantaloni, maglieria, polo, accessori e capispalla.
 
Camicissima è presente oltre che in Italia in altri 18 Paesi con più di 250 negozi: Cina, Emirati Arabi, Libano, Grecia, Germania, Giappone, Georgia, Svizzera, Saudi Arabia, Panama, Reunion, Kazakistan, Gibuti, Caraibi, Venezuela, Iran e Turchia. L’insegna prevede di proseguire la sua espansione a livello internazionale.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Distribuzione