CPM Mosca chiude a quota 22.900 visitatori (+7,5%) un’edizione all’insegna dell’ottimismo

La 29esima edizione di CPM Collection Première Moscow, che si è svolta dal 30 agosto al 2 settembre al Krasnaja Presnja Expocentr di Mosca, ha registrato la presenza di 22.900 operatori, da più di 50 Paesi esteri, in crescita del 7.5% rispetto a un anno fa, per un’edizione che ha visto la partecipazione di 1.300 brand internazionali da 27 Paesi.
 
EMI a CPM Mosca

Le 126 collezioni italiane presentate sotto l’egida “Italian Fashion” (in crescita del 20% rispetto all’edizione di un anno fa) hanno riscontrato grande attenzione da parte dei buyer e degli operatori della distribuzione arrivati al salone. Il programma promozionale realizzato da EMI assieme a Sistema Moda Italia, con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico della sede di Mosca di ICE, ha permesso l’incoming al salone di una delegazione di 33 buyer specializzati, provenienti da 17 diverse città russe.

“A questa edizione di CPM si è respirata un’aria di ottimismo generalizzato. Le nostre aziende hanno lavorato bene, valutando positivamente sia la presenza quantitativa sia quella qualitativa dei buyer russi, raccogliendo feedback di apprezzamento sulle nuove collezioni e ordini per la prossima stagione”, ha dichiarato Alberto Scaccioni, Amministratore Delegato di Ente Moda Italia. “Gli ultimi dati disponibili sull’export italiano verso la Russia lasciavano ben sperare per questa edizione (nel periodo gennaio/giugno 2017 si è registrata una crescita del 31,2% rispetto all’anno precedente, pari a 511 milioni di euro, che conferma l’Italia secondo principale fornitore del mercato russo), e devo dire che i risultati raccolti ci hanno confermato un trend netto di ripresa del mercato russo e dei paesi limitrofi”.

La prossima edizione di CPM – Collections Première Moscow si svolgerà dal 19 al 22 febbraio 2018, con le collezioni per l’autunno-inverno 2018-2019.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroSaloni / fiere