Burberry potenzia il canale online con Farfetch

Lo storico marchio britannico ha annunciato una partnership con il marketplace di lusso Farfetch per rafforzare la sua presenza online e potenziare il proprio network distributivo.

Burberry - Primavera-Estate 2018 - Womenswear - © PixelFormula
 
Fondata nel 2007 dall’imprenditore portoghese José Neves, la piattaforma di e-commerce permetterà a Burberry di distribuire l'intera gamma dei suoi prodotti in 150 Paesi.
 
L’accordo prevede anche il lancio del "Show to Door", un servizio di consegna a domicilio, attivo 24 ore su 24, di capi presentati da Burberry in occasione della sua sfilata in programma il prossimo 17 febbraio, a Londra. “Una capsule di pezzi ristampati dall'archivio del marchio e ripresentati come parte della nuova collezione sarà disponibile per l'acquisto immediatamente dopo lo show”, spiega il comunicato.  
 
“Siamo stati pionieri del digital e grazie a questa nuova iniziativa siamo convinti di poter raggiungere i consumatori fanshion conscious più giovani e aggiornati col nostro stile inconfondibile”, ha commentato Daniel Heaf, senior vice president Digital commerce e digital marketing di Burberry.
 
L’azienda con base a Londra e guidata dal CEO Marco Gobetti ha chiuso il terzo trimestre dell’esercizio 2017 a quota 719 milioni di sterline (oltre 810 milioni di euro) di fatturato, in calo del 2% sul 2016. Al 31 dicembre scorso, Burberry vantava un network di 250 negozi monomarca a gestione diretta, 199 concessions, 57 outlet e 47 store in franchising.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Lusso - AccessoriLusso - AltroDistribuzione