Bulgari riapre il flagship di Barcellona in Paseo de Gracia

Lo storico gioielliere romano Bulgari, di proprietà della multinazionale del lusso LVMH, ha riaperto al pubblico il flagship di Barcellona in Paseo de Gracia, noto viale cittadino che ospita celebri firme di moda e gioielli.

L'interno del flagship di Bulgari a Barcellona
 
Dopo un importante intervento di rinnovamento, iniziato a metà settembre dello scorso anno, lo store riapre i battenti presentando il nuovo concept ideato per la casa di moda da Peter Marino.
 
Iniziata nel 2015, la collaborazione tra l’architetto e la maison di gioielli di lusso ha interessato di recente anche il flagship newyorkese della griffe, all’angolo tra 5th Avenue e 57th Street, di cui Marino ha disegnato i nuovi interni.
 
Il punto vendita spagnolo, che si affaccia su una delle arterie del lusso di Barcellona, è stato inaugurato nel 2010 e si estende su una superficie commerciale di 250 mq.

Il flagship di Bulgari a Barcellona

L’ingresso ospita i più esclusivi gioielli della firma romana, sia per l’uomo che per donna; le collezioni di accessori e le proposte bridal impreziosite dai diamanti sono esposte in un mezzanino rialzato; infine, nella parte più nascosta del negozio, due vip room. Dal punto di vista dei materiali, all’interno sono preponderanti i marmi, mentre per gli arredi spiccano elementi metallici in ottone e boiserie in legno di noce.
 
Il nuovo allestimento è stato curato dall’azienda vicentina Zordan, partner di Bulgari dal 2000, che in precedenza si è occupata del restyling di altri flagship del marchio, da Dubai Mall a Chicago, da Cannes a Madrid.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

GioielleriaDistribuzione