Brando Eyewear si aggiudica Sunday Somewhere

Brando Eyewear, la divisione lanciata dal gruppo britannico Mondottica nel segmento degli occhiali di super-lusso, che vanta un portafoglio brand con marchi quali Yohji Yamamoto, Serge Kirchhofer and Philippe Chevalier, continua a rafforzare la propria posizione nel mercato dell’occhialeria contemporary con la strategica acquisizione dell’australiana Sunday Somewhere.

Occhiali prodotti da Sunday Somewhere - https://www.instagram.com/p/BZ20Cr3nM7E/?hl=it&taken-by=sundaysomewhere

Questa mossa permetterà a Mondottica di assumere il business aziendale di Sunday Somewhere, compreso il suo personale e la base clienti e a Sunday Somewhere di sfruttare una robusta e capillare rete di fornitura, entrando in contatto con alcuni dei migliori talenti del settore.
 
"La squadra di Mondottica ha investito energia e risorse in abbondanza negli ultimi anni per la creazione di Brando. L'aggiunta di Sunday Somewhere al nostro portafoglio marchi consolida questo impegno di leadership nel settore dell’occhialeria alto di gamma”, ha affermato Michael Jardine, Chief Dreamer di Brando.
 
Sunday Somewhere, brand australiano fondato nel settembre del 2011, è presente in 30 Paesi attraverso più di 1.000 punti vendita, tra boutique moda e negozi di ottica.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiDistribuzioneBusiness