Brama Group: Sirio Lanuti è il nuovo Direttore Generale

Brama, gruppo modenese attivo nella distribuzione di fashion brand, ha annunciato la nomina in qualità di nuovo Direttore Generale di Sirio Lanuti, che andrà ad affiancare il CEO Renzo Braglia e il Presidente Paolo Braglia.

Sirio Lanuti è il nuovo Direttore Generale di Brama Group
 
Classe 1980, laureato in Economia Aziendale, Lanuti ha iniziato la sua carriera in Deloitte, approdando nel mondo della moda nel 2009, in Twinset, dove ricopriva la carica di Responsabile Amministrativo, per poi passare in Atos Lombardini e diventare infine CFO di Malìparmi. In Brama Group, il manager sarà responsabile dell’organizzazione manageriale e riporterà direttamente alla proprietà.
 
“Siamo molto felici dell’inserimento di Sirio nella nostra squadra e siamo sicuri che la sua grande esperienza e capacità saranno un determinante valore aggiunto", ha dichiarato Renzo Braglia, CEO di Brama Group. “Negli ultimi anni il nostro Gruppo è cresciuto in modo esponenziale e con grande velocità e il ruolo di Sirio è un elemento chiave in questo momento per consolidare la nostra realtà”.
Fine Edge e Frida Muse, i due brand di proprietà di Brama Group - DR

Con un fatturato 2017 di circa 50 milioni di euro, Brama Group dispone di una sede centrale a Modena e un network di sette showroom diretti, a Milano, Parigi, Anversa, Madrid, Düsseldorf, Monaco e Copenaghen. Oltre ai marchi di proprietà Fine Edge, una linea di maglieria in filati di alta qualità disegnata in Califonia, e Frida Muse, brand di pantaloni in pelle e suede, il gruppo distribuisce sul mercato EMEA J Brand, Equipment, Current/Elliott, Norma Kamali, Opening Ceremony, Mother, Frame, Local Authority e dal 2018 Jean Atelier e The Script.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER