BoF e McKinsey: l'industria della moda crescerà anche nel 2018, metà dei ricavi in Oriente

L'industria della moda a livello mondiale continuerà a crescere anche nel 2018, con vendite in aumento tra il 3,5% e il 4,5%, raggiungendo i 2,5 miliardi di dollari.

Lo studio di The Business of Fashion (BoF) e McKinsey sull'industria della moda - mckinsey.com

Ad affermarlo, uno studio di The Business of Fashion (BoF) e McKinsey. Secondo la ricerca, i mercati emergenti dell'Asia raggiungeranno l'anno prossimo una crescita del fatturato tra il 6,5% e il 7,5%, mentre i mercati maturi del Nord America e dell'Europa aumenteranno tra l'1% e il 3%.

"Nel 2018, oltre la metà delle vendite a livello globale sarà generata dai nuovi mercati orientali e non da quelli consolidati dell'Europa occidentale e del Nord America", ha spiegato Imran Amed, Fondatore e Direttore di Bof.

Il margine di profitto ante imposte del settore dovrebbe rimanere stabile al 10%, con l'Asia che si conferma pioniere nell'innovazione tecnologica: oltre la metà delle vendite online e i due terzi dei cosiddetti “unicorni” dell'e-commerce, startup la cui valutazione supera il miliardo di dollari, provengono infatti da questo continente.

Copyright © 2017 ANSA. All rights reserved.

Moda - AltroLusso - AltroBusiness