Bis di aperture in Iran per Camicissima

A un anno esatto da suo ingresso in Iran, Camicissima, brand italiano di camiceria e abbigliamento maschile che conta oltre 230 store a livello mondiale, ha inaugurato in occasione del Nowruz, il Capodanno Persiano, due nuovi punti vendita, portando così a 6 il numero dei propri monomarca nel Paese.
 
Il mall Tirajeh a Teheran

La capitale Teheran è stata protagonista di una nuova apertura presso il mall Tirajeh, posto nella zona ovest della città. Il sesto negozio è stato invece aperto nella città Kelar Abad, affacciata sul Mar Caspio, presso il mall Panorama Center.  Due store che vanno a rafforzare la distribuzione del brand in un mercato dall’alto potenziale, fortemente interessato a un’offerta moda di respiro internazionale e, in particolare, di brand italiani.
 
“Il nostro progetto retail in Iran, Paese con una clientela raffinata e attenta al lifestyle, prevede di raggiungere i 20 monomarca entro il 2021”, ha commentato Fabio Candido, Amministratore Delegato di Fenicia S.p.A., azienda a cui fa capo il marchio Camicissima.

Fenicia S.p.A., fondata nel 1931, è presente oggi, oltre che in Italia, anche negli Emirati Arabi, Libano, Grecia, Germania, Cina, Giappone, Svizzera, Panama, Reunion, Kazakistan, Gibuti, Caraibi, Messico, Venezuela, Iran, Israele e Turchia e ha in previsione di continuare l’espansione a livello internazionale.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Distribuzione