Beiersdorf si dota di una nuova sede sociale

Il gruppo tedesco di cosmetici Beiersdorf investirà 230 milioni di euro nella costruzione di una nuova sede societaria e di un nuovo centro di ricerca e sviluppo. Situato nel quartiere Eimsbüttel di Amburgo, dove l'azienda opera già, lo stabilimento dovrebbe essere completato entro il 2021 e accoglierà 3.000 dipendenti. Lo spazio dedicato alla ricerca/sviluppo passerà invece da 11.000 metri quadrati a 45.000 metri quadrati.

La futura sede di Beiersdorf

Per Stefan H. Heidenreich, il CEO di Beiersdorf, la nuova sede sociale amburghese costituisce un segnale chiaro, che sottolinea le ambizioni del gruppo in termini di crescita. “In questi ultimi anni abbiamo realizzato delle belle prestazioni. Abbiamo sviluppato l’attività all’estero in modo significativo, implementato delle innovazioni importanti e posizionato Beiersdorf sul percorso di una redditività stabile (…)”, ha precisato.
 
Nel 2016, Beiersdorf, il gruppo proprietario dei marchi Nivea, Eucerin e La Prairie, ha visto crescere dell’1% il fatturato 2016 rispetto al 2015, a 6,75 miliardi di euro (+3,2% prima degli effetti valutari). La maggior parte delle entrate proviene dai prodotti per la cura del corpo dei marchi riuniti nella divisione “Consumer”, che totalizza un volume d’affari di 5,606 miliardi di euro.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiBellezza - AltroIndustryBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER