Audrey Hepburn, all'asta abiti e copione

Il suo trench Burberry, alcuni abiti realizzati da Hubert Givenchy, un accendino d'oro, tanti ritratti firmati da noti fotografi dell'epoca e soprattutto il copione originale del celebre film "Colazione da Tiffany", fanno parte dei memorabilia di Audrey Hepburn che il 27 settembre saranno battuti all'asta da Christie's, a Londra nella sede principale in King Street. L'asta sarà preceduta da una vendita online che sarà aperta dal 19 settembre al 3 ottobre.

Il trench della collezione di Audrey Hepburn - Ansa

Per la prima volta andrà all'incanto una serie di oggetti personali appartenuti all'iconica diva, rimasti fino ad oggi di proprietà della famiglia. I lotti presentati in questa occasione rifletteranno la stretta relazione dell'attrice non solo con il cinema, ma anche con il mondo della moda e dell'arte.

E' nota infatti la sua amicizia e collaborazione per i costumi di diversi film con Hubert de Givenchy e più in generale l'interesse per la moda e la sua naturale inclinazione per uno stile minimale e raffinato.

Copyright © 2017 ANSA. All rights reserved.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriPeopleEventi