Anthropologie: Peter Ruis nominato direttore generale internazionale

Anthropologie ha nominato l'ex amministratore delegato di Jigsaw, Peter Ruis, come suo nuovo direttore generale internazionale, secondo quando riportano diversi media.

Anthropologie

Ruis approda nel team della società di proprietà di Urban Outfitters il 9 luglio, e riporterà direttamente al presidente del gruppo Anthropologie, Andrew Carnie.

Nel ruolo globale appena creato, Ruis si occuperà di tutti i territori al di fuori degli Stati Uniti, del Canada e della Cina.

La sua nomina arriva tre mesi dopo l'addio di David McCreight, ex AD di Anthropologie e presidente di Urban Outfitters. Carnie e Hillary Super, co-presidente di Anthropologie, hanno assunto le sue deleghe.

Ex AD di Jigsaw, Ruis è stato anche executive buyer e brand director di John Lewis e ha ricoperto ruoli di product and brand management in Levi Strauss & Co. e Ted Baker.

La notizia arriva mentre Anthropologie cerca di rafforzarsi in Europa. Recentemente, il retailer statunitense ha aperto un negozio a Dusseldorf, in Germania.

Dal 2018, Anthropologie gestisce 240 negozi negli Stati Uniti, con una rete globale di 227 store e un alto numero di clienti wholesale.

Nell'ultima relazione sui ricavi dei tre mesi terminati il 30 aprile, la casa madre Urban Outfitters Inc ha dichiarato che le vendite del primo trimestre nei negozi aperti da almeno un anno sono aumentate del 10%, spinte dalle buone performance di tutti i suo marchi, che includono Free People, Urban Outfitters e Anthropologie .

L'utile netto del trimestre è salito a 41,3 milioni di dollari (35,1 milioni di euro), da 11,9 milioni di dollari (10,11 milioni di euro) dell'anno precedente.

Versione italiana di Edoardo Meliado

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroNomine