American People completa il suo look e va a puntare su Inghilterra, Germania e Italia

American People, primo marchio di abbigliamento maschile fondato nel 2012 dal gruppo marsigliese Blissed, propone un prêt-à-porter per l’uomo segmentato in tre universi (‘sport-chic’, ‘rock-jeans’ e ‘casual’), e una collezione per adolescenti dai 10 ai 16 anni. Per completare il guardaroba, il brand si sta testando nelle calzature e nel beachwear con la stagione primavera-estate 2018.

Un modello 'sport-chic' di American People accompagnato dal nuovo modello di scarpe sportive "Lakewood" - American People

Come calzature, American People ha elaborato un mocassino in cuoio, declinato in dieci colori, venduto a circa 40 euro, e due modelli di scarpe da ginnastica disponibili in cinque colorazioni, venduti a 49 euro in media.
 
I team di American People hanno anche immaginato per l’estate una linea di beachwear composta da pantaloncini da mare, disponibili a partire da 20 euro, e di magliette assortite. Prezzi coerenti con il posizionamento accessibile del marchio del gruppo marsigliese, che propone abbigliamento prêt-à-porter a prezzi che vanno dai 25 euro per una T-shirt ai 69 euro per un cappotto.
 
“L’idea era di riuscire a proporre un "total look" ai nostri clienti”, spiega Philippe Adda, il direttore commerciale, “e quindi di evolvere il carrello medio dei nostri clienti. In più è coerente con la nostra distribuzione. Siccome siamo essenzialmente presenti tramite dei corner, la clientela ci chiede dei prodotti complementari per mostrare l’universo completo del marchio”.
 
Forte di una rete di oltre 300 punti vendita in Francia, American People si è sviluppato negli ultimi due anni in Europa, entrando sui mercati spagnolo, portoghese, ungherese, svizzero, belga e svedese, raggiungendo oggi una diffusione in 100 punti vendita a livello internazionale.
 
Oggi il marchio transalpino ha deciso di cominciare a concentrarsi sull’Italia, la Germania e l’Inghilterra, e si è dato l’obiettivo di entrare nei grandi magazzini per mezzo di shop-in-shop per la stagione autunno-inverno 2018-2019.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - ScarpeCostumi da bagnoLusso - ScarpeDistribuzioneCollezione