Altagamma: boom del mercato mondiale, 415 milioni i consumatori del lusso

Un mercato mondiale che ha registrato negli ultimi decenni una strepitosa crescita, passando da un valore di 232 miliardi nel 1992 agli attuali 1.161 miliardi (con il lusso personale - abbigliamento, gioielleria e accessori - passato da 63 miliardi a 262). È quello che la Fondazione Altagamma si propone di aggredire facendo leva su una platea più che decuplicata di consumatori, salita dai 37,5 milioni del 1992 ai 415 attuali.

Il nuovo logo e la nuova tagline di Altagamma

La fondazione, nata a Milano nel 1992 con il contributo di dieci imprenditori (Michele Alessi Anghini di Alessi, Mario Bandiera di Les Copains, Marina Deserti di Baratti&Milano, Ferruccio Ferragamo, Maurizio Gucci, Carlo Guglielmi di FontanaArte, Franco Mattioli di Gianfranco Ferrè, Santo Versace, Ermenegildo e Angelo Zegna) festeggia i suoi 25 anni ed include attualmente quasi 100 soci in 10 differenti settori.

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Lusso - AltroBusiness