Alexander Wang si dimette da CEO della sua società

Alexander Wang ha iniziato un nuovo capitolo della propria storia annunciando la nomina di Lisa Gersh come suo CEO con effetto immediato, e la nomina di Stephanie Horton come Direttore della Strategia, un incarico di nuova creazione.

Alexander Wang ha dato le dimissioni dal ruolo di CEO della sua società, ma conserva le funzioni di Presidente e Direttore Creativo

Lisa Gersh, che proviene da Goop, vive a New York, e sostituisce come CEO aziendale proprio Alexander Wang, il quale è stato Presidente, CEO e Direttore Creativo della società che porta il suo nome dalla creazione del brand nel 2005, e benché abbia dato le dimissioni dal suo ruolo di Chief Executive Officer, continuerà ad occupare i posti di Presidente e Direttore Creativo.
 
“La nomina di un CEO e la creazione della posizione di Direttore della Strategia mettono in evidenza la strategia di produttività e diversificazione che abbiamo in corso”, ha dichiarato Alexander Wang. “In un contesto del retail che si sta evolvendo rapidamente, è per noi necessario mettere continuamente in discussione lo status quo. In quest’anno nel ruolo di CEO, ho potuto riflettere e valutare i punti forti e le opportunità della società e preparare la strada per la crescita futura. Le diverse esperienze passate di Lisa e Stephanie nei media, nel lifestyle e nel digitale ci aiuteranno a continuare a posizionare l’azienda in nuove categorie e territori”.
 
Da Goop, Lisa Gersh ha ricoperto il ruolo di CEO e responsabile dei ricavi pubblicitari, e anche dell’introduzione dei prodotti Goop. Prima di questo è stata la CEO di Martha Stewart Living Omnimedia, ha occupato posti direttivi da NBCUniversal ed è stata cofondatrice e presidente di Oxygen Media.
 
Stephanie Horton approda in Alexander Wang provenendo da Farfetch, dove ha diretto la strategia di marketing e di comunicazione della società durante la sua espansione verso la Cina, la Russia e il Medio Oriente. Prima di Farfetch, ha occupato posti direttivi da Shopbop, Vogue e The New York Times.
 
Inoltre, Alexander Wang ha nominato Tom Florio e Jonathan Miller membri del Consiglio d’Amministrazione, due figure che portano nel Board di Alexander Wang svariati anni di esperienza nella moda, nei mass media, nell’intrattenimento e nella tecnologia.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Nomine