Alber Elbaz nominato Ufficiale della Legion d'Onore

Prima la nomina a Cavaliere della Legion d'Onore nel 2006. Poi, qualche giorno fa, la promozione al grado di Ufficiale, la più alta onorificenza civile di Francia. Lo stilista Alber Elbaz, 54 anni, ed ex direttore creativo di Lanvin, è stato nominato lo scorso 27 marzo, 'Ufficiale della Legion d'Onore'.

Alber Elbaz

Il creativo marocchino, francese d'adozione, prima di ridare lustro a Lanvin e cambiarne per sempre il corso con i suoi drappeggi couture, aveva mosso i primi passi nella moda da Guy Laroche nel 1996, per poi prendere il timone, due anni più tardi, della linea cadetta di Yves Saint Laurent, YSL Rive Gauche, per la quale disegnò il pret-à-porter per tre stagioni. Sostituito da Tom Ford, Elbaz militò per una sola stagione nelle file di Krizia, a Milano, per poi approdare da Lanvin, compagnia acquisita nell'agosto 2001 dal gruppo di Shaw-Lan Wang, Harmonie S.A.

Oltre ad Elbaz, tra le personalità della moda ad essere insignite dell'onorificenza anche Axel Dumas, CEO di Hermès, nominato Cavaliere della Legion d'Onore e Agnès Troublè, alias Agnès b., promossa a comandante. La stilista di Versailles era stata nominata Cavalier della Légion d'honneur nel 2000, e poi Ufficiale nel 2009.

Copyright © 2018 AdnKronos. All rights reserved.

Lusso - Prêt à porter People
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER