Agnona si rafforza a Londra

Agnona, insegna del lusso femminile che fa capo al gruppo Ermenegildo Zegna, si rafforza oltremanica aprendo un nuovo store a Londra, al numero 37 di Albemarle Street. Il punto vendita si sviluppa su un unico livello per una superficie commerciale complessiva di 90mq.

La nuova boutique londinese di Agnona

Situato all’interno del lussuoso quartiere Mayfair, il punto vendita presenta un concept retail che trae ispirazione dalle origini del brand come produttore di tessuti per l’haute couture e porta la firma dello Studio Ciarmoli Queda, guidato alla direzione creativa da Simon Holloway.
 
Gli arredi - realizzati in legno di Eucalyptus Frisé e rivestiti in velluto nei toni del taupe, nude e citrino - celebrano l’estetica anni ’50 e valorizzano la palette di colori neutra.
 
All’interno sono in vendita le collezioni moda (prêt-à-porter e maglieria) e la linea home della griffe, accanto ad una limited edition delle iconiche cappe, predisposte per la customizzazione in-store con una selezione di tessuti in cashmere.
 
Agnona opera a livello worldwide sia nel canale retail, con store a Milano (in via Sant’Andrea), Londra, Berlino, che nel segmento wholesale, in collaborazione con selezionati rivenditori multimarca come Rinascente, Le Bon Marché, Harrods, Isetan, SKP Mall, Neiman Marcus, Barneys New York, Bergdorf Goodman, Saks Fifth Avenue e Crocus City Mall.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Distribuzione