Acne Studios torna a una sola collezione Donna a stagione

Di fronte all’eccesso delle collezioni proposte dal settore, Acne Studios fa un passo indietro. Il marchio svedese con sede a Parigi ha infatti annunciato in un comunicato il ritorno a una sola grande collezione a stagione per la sua linea femminile, fondendo la pre-collezione e la linea principale dalla stagione autunno-inverno 2018.

Pre-collezione Donna primavera 2018 - Acne

"Lavoriamo sempre per creare collezioni più forti, del livello più elevato possibile. Riunire insieme la pre-collezione e la collezione principale ci permetterà di presentare un’offerta che sarà ancora più solida e rilevante ai nostri consumatori e partner multimarca internazionali”, ha commentato Mattias Magnusson, il CEO della griffe.
 
Meno ma meglio, spera dunque il marchio, che ha anche dovuto fare una scelta in materia di tempistica di presentazione del risultato. Acne ha optato per una presentazione della sua collezione femminile a margine della Settimana dell’Alta Moda di Parigi in gennaio, invece che in quella del prêt-à-porter in marzo.
 
Un allineamento alle date delle pre-collezioni che consentirà al brand di far entrare i capi della collezione autunno-inverno 2018 nei negozi dal prossimo giugno e quelli della linea primavera-estate 2018 dal mese di dicembre seguente. Acne precisa tuttavia che la collezione sarà distillata progressivamente lungo tutta la stagione.
 
In compenso, nessun cambiamento sul versante maschile per il marchio svedese, il quale precisa che la sua collezione stagionale sarà sempre presentata nel calendario classico della Fashion Week maschile parigina.
 
Acne possiede ad oggi più di cinquanta negozi monomarca, ed è distibuito da diverse centinaia di rivenditori multimarca, avvicinando ormai, considerando tutti i canali insieme, i 200 milioni di euro di fatturato.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter SfilateCollezione