A/X, campagna A/I 2018: il nuovo streetwear di casa Armani

La nuova campagna A|X Armani Exchange, scattata da Sabine Villard per l’autunno inverno 2017/18, gioca con l’espressività e punta ad uscire dagli schemi, anche attraverso la scelta dei testimonial che ne sottolineano il carattere dirompente: Cara Delevingne, 24 anni, irriverente attrice e modella britannica; Martin Garrix, 21 anni, rinomato DJ olandese noto a livello internazionale; per la Cina e la regione dell’Asia-Pacifico, Li Yifeng, 30 anni, famoso cantante e attore cinese.

Cara Delevingne

I protagonisti parlano a un pubblico giovane, creano tendenze e risultano adatti a interpretare i valori della collezione A|X. “Per questa campagna ho voluto tre volti capaci di raccontare lo spirito individualista di A|X in un modo non convenzionale. Tre personaggi diversi, tutti creativi e liberi nell'esprimersi, che ho voluto fossero conquistati dallo stile Armani. Cara Delevingne, irriverente e camaleontica nell’interpretare filosofie ed estetiche differenti; Martin Garrix, capace di far magie con la musica, Li Yifeng, talento multiforme che parla a un pubblico vastissimo”, ha dichiarato Giorgio Armani. “A|X è lo stile Armani nella sua versione più metropolitana, libero come i miei tre testimonial”, ha concluso lo stilista milanese.

Martin Garrix

Il concept della campagna è semplice ma d'effetto: le lettere 'A' e 'X' che compongono il logo vengono scomposte, usate con inventiva, diventando props e giochi in mano ai protagonisti: lenti d'ingrandimento, dischi in vinile, sfere di gomma, patch da pirata e lampadine. 

La campagna promozionale per la stagione A/I 2017/18 segna un momento fondamentale per il rilancio di A|X, in continua espansione e riposizionamento dopo essere stato rilevato al 100% dal Gruppo Armani nel 2014, nell’ottica della riorganizzazione del portafoglio marchi.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

SportPeopleCollezioneCampagne