A Better Silver va il riconoscimento per la responsabilità sociale

Riconoscimento internazionale in tema di responsabilità sociale per Better Silver, realtà vicentina specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di gioielleria in argento.

Silver Chain di Better Silver - Instagram/Better Silver

L’azienda ha ottenuto la certificazione SA8000, istituita dalla Social Accountability International di New York per incoraggiare le organizzazioni ad adottare pratiche socialmente responsabili verso i lavoratori e nel posto di lavoro. Better Silver è la prima azienda italiana del settore orafo argentiero ad ottenere questa certificazione.

L’azienda ha ricevuto il riconoscimento per aver sviluppato un sistema di gestione della responsabilità sociale che fornisce garanzia di eticità del proprio ciclo produttivo, sulle condizioni in cui operano dipendenti, partner e fornitori, rispettando i requisiti previsti dalla SA 8000.

“Con questo riconoscimento”, ha dichiarato Paolo Bettinardi, Amministratore Delegato di Better Silver, “proseguiamo nella strada della trasparenza verso i nostri stakeholder, soprattutto i big player del settore che desiderano certificare la filiera. La responsabilità sociale, il rispetto dei collaboratori, l’attenzione per la sicurezza nei luoghi di lavoro e per l’ambiente, guidano da sempre le scelte di Better Silver. Oggi, all’interno di una global value chain, questi fattori non solo sono una scelta giusta, ma rappresentano un fondamentale elemento di competitività, in un mercato del gioiello dettato dalle esigenze di consumatori sempre più attenti ai temi etici e ambientali”.

La certificazione SA 8000 è stata istituita nel 1997 dalla Social Accountability International (SAI) e si occupa di definire standard mondiali sui diritti dei lavoratori e sulle condizioni del luogo di lavoro, comprendendo tutti gli accordi internazionali esistenti, tra cui la Dichiarazione universale dei diritti umani, le convenzioni dell’Ilo (International Labour Organization), le norme internazionali sui diritti umani, le leggi nazionali del lavoro.

Nata a Bressanvido, nel cuore del distretto orafo-argentiero di Vicenza, Better Silver è riconosciuta a livello internazionale come leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di gioielleria made in Italy in argento rivolta a grossisti, negozianti, importatori. È fortemente orientata verso il mercato estero, con il 90% del fatturato (un totale di oltre 47 milioni di euro) sviluppato in 90 Paesi, in particolare Nord e Sud America ed Europa occidentale.

Occupa 100 dipendenti nei due stabilimenti produttivi in Italia e lavora circa 80 tonnellate di argento all’anno con 800 macchinari all’avanguardia. Nel 2015 ha lanciato il brand Roma 1947, linea di gioielli creata per omaggiare la stagione della Dolce Vita e lo stile italiano, presente in un centinaio di punti vendita in Italia, in diversi paesi esteri e da qualche mese con un negozio monomarca a Venezia.

Copyright © 2017 AdnKronos. All rights reserved.

GioielleriaBusiness